Massaggio Sensoriale

image

Il massaggio sensoriale si svolge in un’atmosfera di perfetta sintonia d’ascolto e di percezione energetica del soggetto.
Nasce in California verso la fine degli anni settanta, da studiosi e sperimentatori che avevano riscontrato notevoli effetti benefici in soggetti sottoposti a questa particolare tecnica di massaggio.

Fiori di Bach specifici per un soggetto; determinati suoni armonici ed energetici a livello vibrazionale; oli ed essenze specifiche aromaterapiche; i risultati spesso sono davvero notevoli.
A ciò si aggiunge il tocco terapeutico del massaggiatore che agisce sui muscoli contratti o poco tonici, sulle zone gonfie o non rilassate, o dove la sua sensibilità decide di far sostare un po più a lungo le sue mani.
L’intuizione della scelta dei fiori è determinante per la riuscita di questa tecnica unica, che coinvolge le diverse conoscenze manuali, ma necessita anche di una grande sensibilità da parte dell’operatore per cooperare sia a livello corporeo che a livello aurico con la persona sottoposta al trattamento. Lo scudo aurico o Aurea che ci avvolge e protegge giornalmente da ogni interferenza sia fisica che emozionale, deve sempre essere rinforzato perché purtroppo nella maggior parte delle persone questo è molto debole e scarico in quanto ci si lascia consumare dagli stress giornalieri, oltre che dai vari traumi fisici e psichici che ogni uomo deve affrontare nel cammino della propria vita.
L’obiettivo più importante che si propone questo tipo di massaggio è quello di ripristinare : l’equilibrio mente-corpo-spirito per riportare una grande sensazione di benessere, di tonicità e di detossinazione generale.

I movimenti del massaggiatore seguono il ritmo di musiche scelte per la seduta e diverse per ogni soggetto.
La musica aiuta chi si sottopone al massaggio a rilassarsi e sottolinea il diverso tipo di manualità che il massaggiatore adopera.
La prima fase del massaggio prevede la pulitura dell'aura e la sua preparazione ad essere stimolata.
La seconda fase prevede il contatto delicato delle mani del massaggiatore sul corpo del soggetto, il cui semplice tocco, senza pressioni, sui chakra primari e secondari e il contatto con le essenze dei fiori di Bach, fanno sbloccare l’energia repressa e aiutano a combattere disturbi psicofisici e tensioni emotive.
Poi inizia il massaggio vero e proprio, estremamente dolce e naturale nella persona, non trascurandone nessuna parte.
Questo fa si che i fiori di Bach vengano lentamente assorbiti dal corpo che ne trae subito dei benefici a livello appunto "sensoriale".
E’ una sequenza continua, senza stacchi o passaggi violenti, in cui sono impiegati tre tipi di manualità differenti: da pressioni più vigorose, a quelle più delicate, a sfioramenti appena avvertibili che servono soprattutto a rilassare.
Su tutte le articolazioni e nelle giunture di gomiti, ginocchia e caviglie è effettuato uno stretching passivo, uno stiramento delicato che serve a restituire piena mobilità liberando le tensioni e i dolori. Musiche particolari, suoni vibrazionalmente intensi preparano i chakra ad assorbire dall'esterno una potente energia che si dirama in tutto il corpo, sino ad arrivare nella profondità dell'anima.
La quarta fase è quella del rilassamento del soggetto che può diventare assai profondo, mentre il massaggiatore conclude con un accarezzamento delicato dell'aura.

Nessuna tipologia di massaggio é simile per intensità al massaggio sensoriale : ogni volta a cui ci si sottopone é un esperienza sempre diversa, mai ripetitiva e di difficile descrizione orale.




"Per provare cosa significhi un massaggio
non é necessario "stare molto male", basta solo avere voglia di "stare meglio"
tao

Albo Operatori
Albo Operatori Reiki e Cristalloterapia.

 

Corso Meditazione
Le tecniche dinamiche e statiche per eliminare tensioni e stress.

Certificazioni Reiki

 

Iter Formativo

 

Reiki Professionale

 

Il Reiki

 

Il Reiki di Mikao Usui nella sua profonda essenza tra la tradizione Giapponese e quella Occidentale, con alkaemia®.

 

Reiki entra in Ospedale in Italia

Primo Livello Reiki
SHODEN

Secondo Livello Reiki
OKUDEN

Terzo Livello Reiki
SHIHAN

Maestrato Reiki
SHINPIDEN

Tecniche Reiki Originali Giapponesi

 

Pratica Reiki

 

Reiki e Cristalli Maestri

 

Karuna Reiki Operatore

Karuna Reiki Master

 

Yoga

 

La disciplina che unisce il corpo e la mente in alkaemia.

 

Corso Yoga Integrale

Corso Yoga Sensible

Corso Slow Yoga

Corso YogaQi

Corso Yoga Light

Corso Yoga d'Estate

Corso Yoga Insegnanti

 

ilgiardinodeilibri
Libri Dvd e Cd musicali consegnati a casa.

Lettini Massaggio
Scopri i migliori lettini portatili per terapie a casa tua con alkaemia.

Sale Himalayano
Il sale non sbiancato e lavorato manualmente.
La Cristalloterapia
Introduzione al mondo dei cristalli.
Corso Cristalloterapia
La conoscenza del benessere attraverso l'uso dei cristalli
I gioielli dei Chakra
Per la nostra armonia interiore.

Reliquie del Buddha
Esposizione alle reliquie del Buddha.
Incontro con Sciamani
La conoscenza dei Wixarikà (Huichol) ad alkaemia
Perchè ci ammaliamo?
Il nostro Ki, i nostri pensieri ed il Karma.

La Cristalloterapia
Introduzione al mondo dei cristalli.
Corso Cristalloterapia
La conoscenza del benessere attraverso l'uso dei cristalli
I gioielli dei Chakra
Per la nostra armonia interiore.